Haul da Bioalchemilla

Ecco la mia esperienza con un nuovo ecobio ecommerce pugliese, in relazione alla necessità di un rifornimento annuale di prodottini con buon inci, con relative prime impressioni.

Salve a tutti! Ormai lo sapete, se a Natale mi faccio regalare un coupon di sconto su qualche bio ecommerce per fare rifornimento di prodottini con buon inci, io aspetto gennaio per i saldi e a fine gennaio ricevo il pacchetto. In base alle pubblicazioni degli articoli già programmate, il primo giorno utile per farvi vedere il mio haul natalizio ecobio si situa di solito durante i primi di marzo.

Qui vi lascio gli haul dell’anno scorso e di due anni fa

Questa volta ho scelto il sito italiano Bioalchemilla, shop online di cosmesi e alimenti biologici, collocato a Massafra, una cittadina in provincia di Taranto. Ritengo questo sito estremamente ben fornito, nonostante la grafica spartana, semplice e super intuitiva. Vi lascio un’immagine rubata direttamente dalla loro pagina FB per darvi un esempio di quanto possano essere forniti.

Come al solito, i miei criteri di scelta per il sito sono stati precisi: che offrisse la possibilità di comprare carte regalo, che inviasse molti campioncini (purtroppo aspettativa fallita) e che avesse tutti gli articoli di cui ho necessità, ovviamente. È stato difficilissimo, ma alla fine ce l’abbiamo fatta!

Gli articoli che muovevano la mia scelta, in questo caso, erano: la crema viso alla peonia per pelli sensibili di Maternatura, gli shampoo e le maschere di Alkemilla e il rossetto 08 di PuroBio. In base a questi ho poi scelto altri articoli “di contorno” direttamente dal sito, visto che avevo bisogno di un po’ di shampoo e di articoli di make up. Ok, non avevo realmente bisogno di questi ultimi, però non potevo lasciarli lì.

Avevo rintracciato gli stessi articoli anche su altri siti, ma ovviamente non ho potuto sceglierli perché nel 2017 (all’epoca 2016) esistono ancora ecommerce che non offrono la possibilità di acquistare delle carte regalo per gli amici. :@

Ho ricevuto il buono regalo il giorno della vigilia di Natale 2016, se non erro, ma ho aspettato quasi un mese per acquistare, in primo luogo perché con gli esami ecc ci ho impiegato un po’ a riempire il carrello, in secondo luogo perché ho aspettato i saldi, che convenzionalmente sono previsti per la seconda settimana di gennaio. In questo caso, Bioalchemilla ha programmato gli sconti nella settimana che andava dal 16 al 22 gennaio. L’offerta era allettante: “SCONTO 20% AL CARRELLO dal 16 al 22 Gennaio superando 50,00 euro di prodotti. La spedizione è gratuita”. 

In totale, quindi, ho pagato la differenza tra i prezzi dei prodotti e il buono regalo, quindi ho speso meno di 50€ (nello specifico 8 euro e qualcosa) senza pagare la spedizione. Generalmente si ha la spedizione gratuita in Italia a partire da una spesa di € 29,90. Non so se, in un altro caso, avrei pagato lo stesso la spedizione (spendendo meno di 29,90).

Non posso far altro che lasciarvi al video di unboxing, cui seguiranno recensioni in un futuro molto prossimo.

  • Crema viso alla Peonia di MATERNATURA, 21,90€. Questa crema viso, anche se simile a quella ai fiori d’arancio, ha un’ottima consistenza medio-leggera (quella ai fiori d’arancio è un po’ più densa e pesante), ha proprietà lenitive nei confronti della pelle sensibile e un fortissimo odore di fiori. La sto usando e la devo ancora “capire” bene.
  • Profumo Kenaf & Karkadé di Dottor Taffi, 10,50€. Come avrete visto nel video, sono rimasta un po’ stupìta da come varia questa fragranza in boccetta rispetto alla profumazione del prodotto che avevo recensito in questo post. In questo caso questo “Kenaf & Karkadé” è molto più forte e concentrato.
  • Shampoo Lavanda & Eucalipto di Alkemilla, 9,50€. Da qui fino al balsamo di NeoBio purtroppo non ho potuto scrivere una “review” perché non ho usato questi prodotti. Sicuramente vi farò conoscere le mie opinioni in seguito. Ho altri prodotti da terminare prima di iniziare cose nuove. Posso parlare solo del profumo: la fragranza di questo shampoo è fiorata e fresca.
  • Maschera Fragola & Panna di Alkemilla, 10,80€. Prima o poi LA MANGIO, potete solo immaginare. L’odore di questa maschera è così buono e caramelloso che, seppure non desse gli effetti desiderati, la ricomprerei solo per il profumo. 😛
  • Shampoo Caffeina & Betulla di Neobio, 3,60€. Credevo che questo shampoo profumasse di caffè, invece profuma di erba. Spero che svolga l’azione volumizzante che si ripromette. L’ho usato ancora poche volte, e mi sembra abbia buon potere lavante.
  • Shampoo Giglio & Moringa di Neobio, 3,90€. La fragranza di questo shampoo è simile a quella di un bouquet, molto delicata e spero vivamente resti sui capelli dopo l’asciugatura.
  • Balsamo Olio di Broccoli & Burro di Karité di Neobio, 3,70€. Avevo sentito che questo prodotto ha un forte odore di broccoli, invece a me non sembra. Magari mi ricrederò una volta usato sui capelli…
  • Peeling Menta & Aloe Vera di Neobio, 3,40€. Finora l’ho usato diverse volte: i granelli sono piccoli e perfettamente sferici. Il proposito scrubbante è ben soddisfatto: la pelle appare levigata con pori ripuliti già subito dopo il primo uso. Possiamo dire la stessa cosa nei confronti dell’azione rinfrescante della menta.
  • Palette personalizzabile da 10 cialde di Neve, 7,50€. Proprio quello che mi serviva: un contenitore per cialdine di ombretti, blush, ciprie, però non tutti i formati sono compatibili! Nel mio caso, posso dirvi per certo che questa palette è adeguata a formati di cialde Neve, ovviamente, e Alkemilla.
  • Cialda Twilight di Neve, 5,80€. Ho usato Twilight da solo in un make up “leggero” e rapido: è un marrone scuro, quasi nero che regala profondità allo sguardo e conferisce una certa eleganza anche se lo accostiamo a un look casual da tutti i giorni.
  • Cialda Tattoo di Neve, 4,20€. Tattoo è un viola molto scuro che, può essere usato, sulle more, indifferentemente sia di giorno che di sera. È un ombretto scuro che però non è nero, quindi non indurisce lo sguardo.
  • Cialda Espresso di Neve, 4,20€. Espresso è un marrone scuro che si può usare per smokey eyes marroni, molto pigmentato e modulabile.
  • Cialda Veleno di Neve, 5,80€. Veleno è un ombretto compatto marrone con pagliuzze dorate/bronzo che risalta tantissimo gli iridi che spaziano dal marrone chiaro all’hazel. Questo ombretto era stato sostituito nell’ordine da Velvet per un errore di distrazione, penso per colpa del fatto che entrambe queste denominazioni iniziano per Vel-, quindi ci sarà stata una svista. Veleno mi è stato consegnato pochi giorni dopo in un secondo pacchetto.
  • Cialda Velvet di Neve, 4,20€. Questo è l’ombretto che non avevo ordinato che mi è stato inviato per sbaglio. È un intenso color viola che generalmente non avrei mai ordinato volontariamente. Diciamo che ne farò buon uso perché si prospetta un bel colore vivace associato a qualche marrone scuro o addirittura a Twilight per uno smokey eyes sui toni del violetto.
  • Matitone rossetto Incognito di Neve, 8,90€. Ho sempre sperato di non innamorarmene, quando ho fatto l’ordine ero indecisa, non sapevo se comprarlo oppure no. Alla fine per riempire il carrello l’ho inserito e ordinato e HO FATTO BENE. La matita sottile per il contorno labbra è più chiara e molto simile al mio colore naturale delle labbra; il matitone scuro invece è un bellissimo rossetto color rosso mattone.
  • Pastello labbra Vino di Neve, 4,80€. Mamma mia, questa matita usata come rossetto è bellissima! È molto morbida quando viene stesa e si fissa dopo un’oretta dall’applicazione.
  • Pastello occhi Ebano, di Neve, 4,80€. L’ho usata sia per dare definizione infraciliare, sia coma kajal, sia come eyeliner. Come tutte le matite di Neve mi piace un sacco!
  • Rossetto 08 di PuroBio, 11,90€. Questo è un rossetto impegnativo, molto scuro. Ancora non l’ho provato “in azione” (solo in casa), è molto marrone e profondo, lascia le labbra idratate e non si secca, resta fresco e continua a “macchiare” anche dopo molte ore. Non si schiarisce nel tempo.
  • Rossetto Catwalk di Benecos, 5,90€. Usato un paio di volte fino ad ora, è un rosso acceso, da giorno, ma trasparente, molto cremoso e, purtroppo, ho notato che se ne va nelle pieghette ai lati del contorno labbra. Devo ben capire come “ingegnarlo”, magari uso la matita Ghost di Nabla nel contorno…
  • Blush Toasted Toffee di Benecos, 5€. L’ho usato poche volte però già me ne sono innamorata. È un blush molto pigmentato e aranciato che, finalmente, non svanisce sulle mie guance. Tutti gli altri blush sul mio viso spariscono completamente.

Fantasia per D&G #dolceegabbana se prendete spunto da questa foto voglio almeno il 40% dei vostri incassi

A post shared by Veronica Pezzola (@vesd94) on

 

Ho acquistato da Bioalchemilla perché ne avevo sentito parlare molto bene ultimamente. Invece purtroppo, probabilmente a causa del sovrannumero di ordini in quel periodo, non ho ricevuto nemmeno un campioncino (perché non erano disponibili, quindi immagino li avessero finiti), e ho ricevuto erroneamente un prodotto che non avevo chiesto al posto di un prodotto che invece era stato regolarmente acquistato. Certo, le ragazze del negozio son state gentilissime: hanno risposto subito ai miei messaggi e hanno risolto la situazione nel giro di un paio di giorni: mi è stato spedito un nuovo pacchetto con tanto di tracking che conteneva appunto la cialdina Veleno. Sono sicura che sia stata tutta colpa, appunto, del grande numero di ordini che erano stati inviati durante quei giorni di saldi.

Spero che questo haul abbia soddisfatto la vostra curiosità, e, soprattutto, le mie necessità. LOL

Ci vediamo presto in un nuovo articolo, non perdetevelo!

Ciaoo!

Fai conoscere la tua opinione!