La mia esperienza con John Masters Organics

La prima sorpresa scoperta all’interno dell’Avvento di Vanity Space è stata un paio di campioncini di John Masters Organics con un codice sconto del 15% per tutti sul loro sito. Leggete l’articolo per usufruirne anche voi!

Buongiorno, e innanzitutto Buon 2018! Questo che state leggendo è il primo articolo dell’anno: ci troviamo ancora durante la pausa natalizia, quindi colgo ancora una volta l’occasione per augurarvi delle serene festività, anzi un sereno termine delle festività, sperando che siano andate per il meglio! <3

… Ed essendo domani il giorno dell’Epifania vi auguro di ricevere tanti dolcetti. 😛 Tutti a dieta a partire da lunedì!!!

 

Oggi voglio recensire due prodotti che ho avuto modo di provare sotto forma di campioncino, ottenuti ormai più di un mese fa come primo pacchetto bonus durante la meravigliosa esperienza del Calendario dell’Avvento ideato dall’amministratrice del gruppo FB Vanity Space in collaborazione con l’ecommerce Bioalchemilla. Ve ne avevo parlato QUI.

I due prodotti di cui sto parlando sono il bagnoschiuma e il latte corpo all’arancia rossa e vaniglia di un brand americano, più precisamente newyorkese, con una filosofia tutta ecobio ed eco-friendly, tale John Masters Organics.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Mi piace sempre soffermarmi sulla filosofia dei vari brand presente sui siti originali. In questo caso io mi sto riferendo al sito italiano di John Masters Organics, che è quello che ha partecipato attivamente all’Avvento di Vanity, regalandoci anche un coupon di sconto (che vi farò avere più tardi). Questo è l’elenco delle linee guida che tutti gli ingredienti e i prodotti devono rispettare.

1.    Tutti i prodotti devono essere al 70%-100% organici. Non sono permessi ingredienti a base di petrolio o carbone.
2.    Tutti gli oli essenziali utilizzati devono essere distillati a vapore e non estratti con propilene glicolico, che annullerebbe l’efficacia degli oli.
3.    Tutti gli ingredienti devono essere raccolti con tecniche amiche dell’ambiente (per esempio raccolte a mano).
4.    Tutti gli estratti dalle piante devono essere pressati a freddo e non distillati a caldo, ciò annullerebbe le proprietà terapeutiche di tali estratti.
5.    Nessun ingrediente nè prodotto finale deve essere testato su animali.
6.    Tutti gli ingredienti e il packaging devono essere biodegradabili in 15 giorni.
7.    Tutti gli ingredienti devono essere il più possibile a chilometro zero.
8.    Non si devono utilizzare colori, fragranze o riempitivi artificiali.
9.    Non si devono utilizzare laurisolfato di sodio, parabeni, dietanolammina (DEA), monotanolammina (MEA) e tritanolammina (TEA).
10.    Non si devono utilizzare OGM (organismi geneticamente modificati).

Ho voluto mostrarvi questa lista di regole per mettervi in guardia: esiste una questione dell’ultima settimana sul gruppo FB Vanity Space a proposito di alcuni prodotti del brand acquistati su Amazon, con servizio Prime da rivenditore ufficiale. In poche parole, una ragazza ha acquistato da rivenditore ufficiale con Amazon Prime un prodotto della John Masters Organics e le è arrivato il flacone con un’etichetta adesiva nella zona dell’inci, riportante appunto un inci completamente diverso da quello del prodotto originale, e tutt’altro che ecobio, con tanto di Amodimethicone (che cos’è? Scoprilo QUI), ingrediente che infrange completamente la loro filosofia come fosse una palla demolitrice. L’azienda ha prontamente spiegato che si tratta di un rivenditore di una filiera separata che ha deciso di modificare gli inci e loro, piuttosto che ritirarli, hanno deciso di continuare a venderli per non rimetterci.

Io sentivo di dovervelo riferire, per quanto questa giustificazione faccia perdere al brand, secondo me, qualche centinaio di punti, perché io ritengo l’accaduto gravissimo.

 

Non dovete preoccuparvi se acquistate o se avete già acquistato sui siti ufficiali, tant’è che i prodotti che sto andando a recensire hanno inci impeccabili. Vi lascio qui di seguito il post creato su Instagram il giorno del primo spacchettamento dell’Avvento, corrispondente appunto ai due campionci cui ho già accennato.

View this post on Instagram

🌞Buongiorno a tutti! Stamattina non piove e io non ero più nella pelle, mi sono alzata dal letto e ho subito scartato il primo pacchetto del Calendario dell'Avvento di @vanityspaceblog, perdonate quindi la mise MOOOLTO informale😝. La sorpresa pensata per noi oggi, e confezionata da @bioalchemillait, è un pacchettino che ci ha fatto arrovellare ieri sera nel totopacco😂: si tratta di un sacchettino in tulle contenente due campioncini dell'azienda @johnmastersorganics_italia, che voglio tanto ringraziare perché ha creato appositamente per le vanitine un buono sconto del 15% su tutti gli acquisti sul loro sito❤️. I campioncini invece contengono un bagnoschiuma e un latte corpo all'arancia e vaniglia, che sicuramente devono avere un profumo inebriante 😍 Non conoscevo quest'azienda, ma una cosa che mi ha colpito è una frase presente sulla guida prodotti (inserita anch'essa nella bustina in tulle insieme ai campioncini): "Abbiamo un solo corpo e un solo pianeta in cui vivere: perché non trattare entrambi con la massima cura?". E non dico altro.🐝🍀 • #totopacco #nataleconvanity2017 #vanityspaceblog #vanityspacebeautyadvent #calendargirls #ecobioblog #vegano #ecobioblogger #naturalproducts #crueltyfree #madeinitalywithlove #beautyblogger #naturalbeauty #vanityspace #ecofriendly #organicproduct #organicbeauty #skincare #haircare #vegan #veganok #vegetarian #vegetarianok #crueltyfreebeauty #bio #ecobio #biologico #organico #naturale #johnmastersorganics

A post shared by Veronica Pezzola (@vesd94) on

 

Ho fatto uso di questi due campioncini durante il periodo di Capodanno: per la precisione ho aperto i due campioncini in doccia prima di prepararmi per andare a festeggiare il Veglione e poi, visto che non erano nemmeno a metà, li ho smaltiti nei giorni a seguire per i lavaggi del corpo quotidiani. Iniziamo.

Ingredients: Aloe barbadensis (aloe vera leaf juice) gel,* aqua (water), decyl glucoside, sodium cocoyl glutamate, sodium cocoyl sulfoacetate, panthenol (vitamin B5), glycerin, sodium hyaluronate (hyaluronic acid), hydrolyzed soy protein, silybum marianum (milk thistle) extract, vanilla planifolia (vanilla) extract, arnica montana (arnica) extract,* calendula officinalis (calendula) flower extract,* chamomilla recutica (chamomile) flower extract,* lavandula angustifolia (lavender) flower/leaf/stem extract,* camellia sinensis (white tea) extract,* allantoin, glyceryl cocoate, helianthus annuus (sunflower) seed oil,* linum usitatissimum (flaxseed) seed oil,* borago officinalis (borage) seed oil,* sodium benzoate, potassium sorbate, citrus sinensis (blood orange) peel oil,* citrus grandis (grapefruit) peel oil,* bourbon vanilla planifolia (bourbon vanilla) oil*

* Certification bio NOP

La bustina del campioncino è da 10ml ma io per una doccia completa ne ho usato meno della metà. Ho bagnato la pelle come faccio di solito, ho preso delle manciate di prodotto, distribuite per il corpo ed effettuato un massaggio con una spugnetta. Nei giorni a seguire l’ho usato per lavarmi per esempio braccia e ascelle… Lo so che la prima cosa che vi state chiedendo è “L’odore! Com’è l’odore?”. L’odore del bagnoschiuma è promettente, proprio come ce lo aspettiamo: inebriante, un misto tra il dolce della vaniglia e l’aspro dell’arancia, e li rende al meglio. L’ambiente resta profumato, però sul corpo svanisce tutto, almeno fino a che non applichiamo la crema, ma ne parliamo dopo. Ho notato che se massaggio il bagnoschiuma in doccia si crea una finissima schiuma che può essere facilmente spostata anche con le mani; al contrario, quando uso il prodotto su una zona limitata, quindi non bagnata con acqua a sufficienza come succederebbe passando il soffione della doccia, perde di efficacia: fa meno schiuma e mi dà l’impressione che non lavi abbastanza. Insomma, è un ottimo bagnoschiuma, io lo preferisco di gran lunga usato appunto in doccia, piuttosto che per lavaggi quotidiani a pezzi. Nulla da dire sulla consistenza che è gelatinosa, densa e trasparente, facile da distribuire.

 

Ingredients: Aloe barbadensis (aloe vera leaf juice) gel,* aqua (water), helianthus annuus (sunflower) seed oil,* coco nucifera (coconut) oil,* glyceryl stearate, glycerin, lecithin, allantoin (comfrey-derived), panthenol (vitamin B5), tocopherol, cyamopsis tetragonolobus (guar) gum,* retinyl palmitate (vitamin A), xanthan gum, kelp extract, silybum marianum (milk thistle) extract, symphytum officinale (comfrey) leaf extract,* chamomilla recutica (chamomile) flower extract,* camellia sinensis (white tea) extract,* arnica montana (arnica) extract,* lavandula angustifolia (lavender) flower/leaf/stem extract,* vanilla planifolia (vanilla) extract,* lonicera caprifolium (honeysuckle) extract, citrus sinensis (blood orange) oil,* citrus grandis (grapefruit) peel oil,* bourbon vanilla planifolia (bourbon vanilla) oil*

* Certification bio NOP

Il pezzo forte è proprio questa crema corpo. La fragranza è più potente rispetto al bagnoschiuma, e serve appunto a sigillare e concludere l’esperienza: in pratica l’odore ricorda le caramelle gommose all’arancia. E’ un peccato che sulla pelle l’odore non sia potentissimo, quindi non si sente a distanza come mi accade con altre creme corpo profumate. In compenso è ottimo in caso di incontri ravvicinati, visto che la pelle profuma di dolci caramelle e non c’è nulla di meglio in alcune occasioni. <3 L’assorbimento è molto rapido, bisogna prelevare poco prodotto per volta e distibuirlo con movimenti rapidi sulla zona desiderata, per evitare che si assorba e resti troppo prodotto su una parte circoscritta. E’ una crema bianca, mediamente leggera, fa una scia bianca che svanisce tipo in una frazione di secondo durante il massaggio per favorire l’assorbimento. Lascia la pelle morbida e vellutata anche a distanza di diverse ore. Mi è piaciuta tantissimo! Sulla pagina prodotto suggeriscono questo latte corpo come doposole lenitivo.

 

 

Eccoci qua, come premio per essere arrivati fin qui vi regalo in esclusiva il buono sconto del 15% riservato alle vanitine da usare sul sito ufficiale italiano di John Masters Organics, ma che può essere usato da tutti (anche se non so se può essere usato una volta sola per account o è possibile anche più di una volta).

 

 

Vi ringrazio per essere stati con me anche oggi! Vi lascio nello slideshow qui sotto tutti i pacchetti dell’Avvento e anche qualcuno dei regalini che ho ricevuto per Natale. <3

Spero che l’articolo vi sia piaciuto…

Buona Epifania, ci vediamo presto!

Questo slideshow richiede JavaScript.