Beautiful Brow di BioMed REVIEW

Troverete in questo articolo un rimedio per sopracciglia poco folte, chiare, che hanno smesso di crescere. Si tratta di un prodotto di cosmesi con inci accettabile ideato dall’azienda BioMed.

Buongiorno bellezze! Come sapete, sto ancora portando a termine la super collaborazione che è stata avviata negli ultimi mesi del 2015 con l’azienda tedesca Biomed. Ho avuto modo di recensire il contorno occhi Fresh Eyes, il siero per ciglia Lushes Lashes, la crema mani High Five; ora recensiamo il Beautiful Brow e poi ci rimane soltanto il Firming Body, che è una crema corpo.

Alcuni di questi prodotti mi hanno impressionata – in particolare i primi due elencati sopra. Altri mi hanno lasciata un po’ neutrale, se non leggermente delusa.

Wunder Brauen - Beautiful Brow

Purtroppo, uno dei prodotti che mi ha lasciata un pochino delusa è stato proprio quello di cui state per leggere la recensione, però vi consiglio appunto di continuare con la lettura, perché non sconsiglio il prodotto a nessuno! Semplicemente su di me è stato poco efficace (avendo già delle sopracciglia lunghe e nere).
Allora, devo dire innanzitutto che il Beautiful Brow è un siero che serve a rinforzare e rinfoltire le sopracciglia, e per evitare che i peletti cadano prematuramente.
E’ contenuto in un packaging simil mascara, che però serve a permettere di distribuire in maniera omogenea il prodotto su tutti i peletti delle sopracciglia, non delle ciglia. Il prodotto contenuto, appunto, è un gel trasparente inodore che andrebbe usato una volta al giorno, magari alla sera, prima di metterci a letto.

Questa la descrizione proveniente dalla casa:

Beautiful Brow

Siero allungante per sopracciglia

Ingredienti naturali

  • XBrow Peptide
  • BrowDiol B20

Innovazione

  • +83% miglioramento rispetto al Placebo
  • Aspetto: sopracciglia folte in soli 60 giorni
  • Questo Siero per sopracciglia è stato formulato con l’utilizzo di XBrow Peptide, un pentapeptide clinicamente testato che aumenta il numero di peli delle sopracciglia in fase Anagen (fase della crescita).

INCI Declaration
AQUA, GLYCERIN, BORIC ACID (antibatterico), TROPOLONE, SODIUM CHLORIDE, HYDROXYETHYLCELLULOSE1,2-HEXANEDIOL (solvente), CAPRYLYL GLYCOL, SODIUM BENZOATE, SODIUM BORATE (agente tampone), DISODIUM EDTA (viscosizzante), BENZOIC ACID (conservante), MYRISTOYL PENTAPEPTIDE-17.


 

Ho richiesto in collaborazione di provare questo siero perché, ormai da qualche anno, la parte mediale di ciascun sopracciglio (parlo dell’origine, del lato delle sopracciglia più vicino al naso) si è sfoltita, poiché ai tempi delle medie anch’io ho cedetti alla moda delle sopracciglia sottili e lontane tra loro. Ho sempre lasciato ricrescere quei ciuffetti, ma non si sono mai più riempiti come volevo io. Però, le mie ciglia son sempre state lunghe, nere e grosse (una giusta dimensione, anzi, forse la voglia di provare a infoltire ancora di più le mie sopracciglia vi sembrerà uno sfizio scemo).
L’unico mio obiettivo era, quindi, quello di infoltire i peletti in quella zona particolare.
Qui sotto vi lascio le mie foto comparative.
PhotoGrid_1451582292882
Questo è un collage col make up che ho preparato in occasione del Capodanno, ovvero il giorno prima di incominciare il trattamento con Beautiful Brow.

PhotoGrid_1454337836198-1

Questo è praticamente il prima/dopo. Vi accorgerete che la foto superiore in quest’ultimo collage è la stessa del collage precedente. Ho cambiato il calore della foto solamente al fine di rendere le due immagini più simili a livello di luminosità. Lascio a voi la valutazione dell’eventuale cambiamento.


PhotoGrid_1454337912150

Vi lascio anche quest’immagine singola che rappresenta esattamente la situazione di metà trattamento. È esplicativa poiché in quest’ultima foto le sopracciglia sono un po’ più spettinate e non fresche di estetista.


Come conclusione mi sento di dire che su di me, visto il valore economico di questo Beautiful Brow (49,99€), mi aspettavo di più. Sicuramente farò usare ancora il siero restante a qualche altro mio conoscente, tipo mia sorella, la quale ahimé è caduta nel tunnel delle sopracciglia sottili, nonostante le avessi in passato sconsigliato di incominciare.
Sono più che certa che su una situazione problematica come nel caso in cui le sopracciglia siano sfigatelle, oppure sfoltite, corte, bionde ecc, questo siero riesca a regalare risultati ottimali.

Anche in questo caso mi sento di dire che è meglio provare con un rimedio naturale a 50€, piuttosto che cedere alla trappola del tatuaggio semipermanente, che vi può arrivare a costare anche un totale di 400€ ogni 3-4 anni. 

Ringrazio ancora una volta la BioMed, e vi ricordo che c’è la possibilità di organizzare un giveaway per permettere a qualche lettore di vincere i prodotti che son stati da me recensiti. Sto cercando di raccogliere abbastanza consensi.
Vi ricordo anche che ulteriori info si possono avere sul sito ufficiale del marchio Biomedoppure è possibile acquistare i prodotti sulla Farmacia On line Italiana autorizzata eFarma. Qui c’è la pagina Facebook.
Grazie per avermi fatto visita anche stavolta!
Ci rivediamo nel prossimo articolo, a presto!

Kawaii Box - The Cutest Subscription Box